Koudelka fotografa la Terra Santa, il doc per Riaperture 2018

Andare oltre i muri, capire quanto è importante aspettare, senza avere paura delle attese, dei ripensamenti, degli imprevisti: Riaperture presenta ‘Koudelka fotografa la Terra Santa’, un film di Gilad Baram, omaggio al grande fotografo e al suo lavoro. Sabato 7 aprile, ore 18, Cinema Boldini a Ferrara: ingresso 4€ con biglietto Riaperture.

In collaborazione con ARCI Ferrara, la proiezione fa parte del programma ufficiale della seconda edizione del festival di Riaperture.

«Il grande merito del doc che Gilad Baram ha dedicato a Josef Koudelka, uno dei più grandi fotografi al mondo […], è di trasmettere quanto sia importante aspettare, tanto nel momento dell’esecuzione quanto in quello della visione, solo così può emergere il senso della composizione […]. Un doc che racconta anche l’importanza dei luoghi: alcuni, come dice Koudelka, esigono di essere fotografati, altri vanno contemplati» (Filmtv)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento