Un abbraccio che da Ferrara arriva a L’Aquila, due città unite da ricordi comuni: un sisma, lo spaesamento innescato. Ieri abbiamo inaugurato ‘Displacement’, la mostra con le foto di Giovanni Cocco e i testi di Caterina Serra, che racconta come hanno vissuto i cittadini de L’Aquila il post-terremoto. Dieci anni dopo, c’è ancora bisogno di chiedersi, come hanno spiegato alla presentazione da IBS+Libraccio, «quale sia il peso dei cittadini sulle città che abitano», per accorgersi di quanto «gli abitanti abbiano sempre meno a che fare con i luoghi che li ospitano». Nel cielo del centro storico di Ferrara, fino al 28 aprile, ci sono persone, anime, vite scosse che vogliono solo riconoscersi, finalmente, dopo dieci anni di spaesamento: ascoltiamole.

‘Displacement’ è l’anteprima di Riaperture Photofestival 2019. Il programma di mostre ed eventi è in aggiornamento qui: riaperture.com/festival/programma