Vuoi esporre alla seconda edizione di Riaperture Photofestival a Ferrara? Fino al 24 febbraio partecipa al concorso fotografico. Quanti modi conosci di ritrarre il Reale? Tra reale e finzione, il confine è sottile e rimanere in equilibrio non è per forza la soluzione. Anzi. Dalla nuda realtà alla realtà che costruisci tu, passa la fotografia.

Quello che non vuoi vedere ma ce l’hai sempre sotto agli occhi, quello che non hai mai visto ma sta urlando di girarti. Quello che avevi dentro, a cui nessuno crede, ma che metti in scena usando solo le tue mani. E diventa reale. Quanti modi conosci di ritrarre la realtà?

Sei tu che decidi quando la realtà diventa reale: se ci porti direttamente dove le cose accadono, senza spiegarci e aggiungerci nulla, oppure se ci porti dove le cose devono ancora accadere, creando con le tue mani una realtà dove di reale ci sono le intenzioni, le premesse, gli esiti.

Reale è quello che vedi, così com’è. Reale è quello che gli altri non vedono, e solo tu e soltanto tu riesci a rendere tale.

Prendi la tua macchina fotografica e prova a chiederti se quello che ti circonda è esattamente come lo vedi. Ci sono mille modi diversi per raccontare la realtà: ritraendola così come te la ritrovi, costruendola con le tue mani.

Che vuol dire tutto questo? Che è tornato il concorso fotografico di Riaperture. Dopo il successo della prima edizione, torna la possibilità di entrare nel programma ufficiale del festival: la giuria presieduta da Massimo Mastrorillo e altri fotografi professionisti sceglierà chi potrà esporre ad aprile 2018.

Il tema è Reale: www.riaperture.com/concorso
In collaborazione con Foto Pandini​

(foto di Francesca De Chirico, 1° premio 2017, cat. ‘Progetto fotografico’)

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento