Lea Meienberg

Quando
Tutti i weekend dal 10 settembre al 3 ottobre 2021
dalle ore 10.00 alle ore 19.00

È Così la Vita – An Ode to Standstill

Oggigiorno molte persone desiderano la semplicità, un luogo al riparo dal flusso impetuoso di informazioni, in sintonia con la natura. Mentre nuovi approcci a stili di vita più equilibrati vengono costantemente ricercati e promossi, alcune comunità non hanno mai abbandonato il loro equilibrio naturale.

La Sardegna è una delle cinque Blue Zones, Regioni del mondo dove le persone vivono molto più a lungo della media. In remoti villaggi nel cuore della Sardegna vivono le persone più anziane d’Europa. Il loro stile di vita è in gran parte immutato da generazioni, e in qualche modo queste persone dell’isola non sono influenzate dall’esterno mondo. Lea ha visitato queste parti incontaminate e fotografato gli anziani del villaggio, immergendosi e sperimentando il loro stile di vita semplice con il desiderio di documentare le loro storie. A non più di poche ore dalla vibrante Cagliari e di alcune località balneari famose in tutto il mondo, tutto ruota quasi esclusivamente intorno alla famiglia ed alla passione per l’autosufficienza. Le persone sono agili e indaffarate (con i loro giardini, i loro vigneti e la preparazione di cibi fatti in casa), lo stress e la pressione esterna sono a loro sconosciuti.
Il progetto “È Cosi la Vita” illustra la prospettiva della Meienberg di un’esistenza vicina alla natura e il misticismo che circonda la lunga vita di questi isolani.

Realizzazione
Per sottolineare i lineamenti segnati da una lunga vita sull’isola, Lea ha scelto il bianco e nero con uno sfondo neutro per i ritratti contrastandoli con i colori dei paesaggi e dei cibi, ciò che vi è di essenziale della vita quotidiana dei Sardi. Organizzando le singole immagini in un unico grande quadro, si forma uno scenario che disseziona le affinità e le idiosincrasie di questo piccolo mondo fermo, creando quello spazio necessario per lo spettatore per riflettere sul tempo e sulla propria vita frenetica.

Bio

Lea Meienberg è una fotografa freelance che opera a Zurigo, Svizzera. Ha studiato fotografia alla F + F University of Art and Design di Zurigo, e lavora come fotografa freelance per la pubblicità, sia d’axzienda che editoriale, dal 2008.
L’obiettivo di specializzarsi in ritratto e reportage, assieme ad alcuni lavori commissionati e altrettanti progetti personali, l’hanno portata a Berlino, New York, Hongkong e attraverso il continente Africano in paesi come Angola, Tanzania and Kenya.
Premi:
– 2020 Prix de la Photographie de Paris, France
– 2020 Critical Mass Photolucida, Portland USA
– 2020 The Lenzburg Photo Festival, Switzerland
– 2018 AFAR Travel Photography Award, San Francisco USA – 2011 Prix Photo, Fondation BAT, Switzerland
– 2008 Vfg Young Talents Award, Switzerland
– 2007 Vfg Young Talents Award, Switzerland