Un mese dopo la fine del festival ci sono certi ricordi che non sbiadiscono e non perdono i colori. Ancora capita che ci chiedano come e quando si possa vedere l’Auditorium del Conservatorio di Ferrara. Ecco, si poteva durante Riaperture e ora per il momento non si può, ma confidiamo che anche grazie ad azioni come la nostra si riaccenda l’attenzione su un’autentica meraviglia nascosta di Ferrara.

La mostra che ha ospitato, Disco Emilia, del resto ci ricorda come tutto cambia ma molto rimane: le discoteche della via Emilia oggi hanno forse perso un po’ la funzione catalizzatrice dei decenni scorsi, ma tutti, in Emilia e non solo, hanno ancora voglia di ballare.

foto di Giulia Bruni, Jessica Morelli, Maria Chiara Bonora, Giacomo Stefani e Simone Dovigo