6-7-8 e 13-14-15 aprile 2018

Riaperture, il Festival di fotografia a Ferrara, sta per tornare.
Il tema della seconda edizione sarà ‘Reale‘.

C’è (ancora!) un concorso fotografico

La prima edizione aveva sorpreso tutti: tanti partecipanti, soprattutto, tante immagini significative. Così, per la seconda edizione del festival di fotografia, riproponiamo ancora più convinti anche un nuovo appuntamento con il nostro concorso fotografico nazionale.

Ci sono diversi buoni motivi per partecipare. Intanto, per i selezionati ci sarà ancora una volta la possibilità di esporre nel programma ufficiale del festival. Poi, buoni premio offerti da Foto Pandini (Ferrara). Soprattutto, la possibilità di essere valutati da una giuria di fotografi professionisti, quest’anno presieduta da Massimo Mastrorillo, vincitore World Press Photo e già nostro ospite nel 2017 con ‘Aliqual’.

Info e regolamento: www.riaperture.com/concorso

C’è un Festival di fotografia a Ferrara

La prima edizione di Riaperture Photofestival Ferrara è stata dedicata ai luoghi comuni: sulla realtà, su noi stessi. Ancora una volta, forse per la prima volta.
Hanno esposto a Ferrara Barbara Baiocchi, Giovanni Cocco, Simone D’Angelo, Danilo Garcia Di Meo, Disco Emilia, Francesca Ióvene, Massimo Mastrorillo, Sara Munari, Luis Leite, Luana Rigolli e Giovanni Troilo.

Dal 17 al 19 marzo 2017 in programma mostre, workshop, letture portfolio e tanto altro: Ferrara ha aperto alla fotografia luoghi nascosti, dimenticati, segreti.

Rivivi la prima edizione di Riaperture, qui: Edizione 2017

calamita/à project a Riaperture

CALAMITA/À project è l'evento di Riaperture per iniziare la nuova stagione di appuntamenti a Ferrara dedicati alla fotografia. Dal 29 settembre al 1 ottobre 2017, videoinstallazione a Factory Grisù del progetto. Sabato 30 settembre Gianpaolo Arena presenterà il progetto nella sala macchine di Factory Grisù, alle ore 16.00. Ingresso gratuito.
,

Massimo Mastrorillo a Riaperture con 'Aliqual'

In questa terra di «confusissimi sogni» capita di imbattersi in lavori che prendono una strada, con consapevolezza, e con altrettanta lucidità finiscano poi per essere rimessi in un cassetto: Aliqual, il progetto di Massimo Mastrorillo su…
,

Simone D'Angelo a Riaperture

Le foto di Simone D'Angelo esposte all'ex Ist. Case Popolari sembravano che la luce l'avessero inghiottita. Così rugose, carnose, letteramente 'fatte' di luce o di buio, le immagini di "I Must Have Been Blind" erano quasi da toccare come un…