Futuro

RIAPERTURE torna per riaprire ancora una volta con la fotografia i luoghi chiusi di Ferrara. Un festival polveroso, in evoluzione, che porta le immagini in spazi della città abbandonati, chiusi da tempo, in fase di restauro: trasformati o in trasformazione.

In due weekend RIAPERTURE riempie Ferrara di storie: nuovi mondi dentro mondi sospesi, per farli ripartire proprio grazie alla fotografia.

29-30-31 marzo e 5-6-7 aprile 2019

La terza edizione vi aspetta dal 29 al 31 marzo e dal 5 al 7 aprile 2019: in programma mostre, workshop, letture portfolio, incontri e tanto altro. Ferrara aprirà alla fotografia luoghi nascosti, dimenticati, segreti. Per finire dietro casa, in giro per il mondo, per perdersi dentro e fuori di sé.

Il tema della terza edizione è ‘Futuro’. Il futuro che germoglia nelle indagini sociali, il potenziale sommerso che la fotografia fa emergere, superando il suo limite, congelare l’istante, per diventare liquida,  in divenire, elettrica. Nuovi sviluppi, promesse da cogliere, indagini per far accadere quello che ancora non è compiuto.

Così come il festival riapre spazi chiusi per mostrare come potrebbero essere, le storie di RIAPERTURE 2019 saranno rivelazioni, anticipazioni, istantanee in movimento, strade già fotografate ma ancora tutte da percorrere.

Workshop e Talk con Sara Munari

Sabato 13 e domenica 14 ottobre 2018 due giornate con Sara Munari. La fotografa professionista sarà a Ferrara per un incontro sabato 13 e il workshop ‘Creare con la fotografia’ domenica 14. Info

'Anatomia dei sentimenti', il cuore della fotografia batte al teatro Ferrara Off

Ferrara è pronta a ospitare per la prima volta un festival di fotografia: dal 17 al 19 marzo Riaperture porterà in città undici mostre di fotografi in spazi della città ri-aperti per l’occasione. Ferrara Off ospiterà uno degli appuntamenti…

PinoLina, la fotografia fatta a mano

Ha senso oggi mettersi a progettare una macchina fotografica a mano? In un'epoca in cui persino le anziane signore si fermano a bordo strada mentre stanno tornando in bici con la spesa nel cestino per immortalare col telefonino la fioritura…
,

Riaperture e ACIS insieme per il festival

https://www.facebook.com/riaperture/videos/1936460656573980/   I festival mescolano le persone. Grazie a 'What?', il progetto di Danilo Garcia Di Meo su Ambra, ragazza romana non udente, siamo entrati in contatto con ACIS Associazione…