CONCORSO FOTOGRAFICO REALE

Ti piacerebbe vedere una tua foto esposta alla seconda edizione del nostro festival? Riaperture è anche un concorso fotografico. Hai tempo fino al 24 febbraio 2018 per mandarci i tuoi scatti: scegli se partecipare come foto singola o progetto fotografico. In palio, premi in buoni acquisto presso Foto Pandini (Ferrara). E i vincitori delle due categorie saranno esposti nei giorni del festival.

Il tema della seconda edizione del concorso è ‘Reale’. Così come vogliamo usare la fotografia come chiave per riaprire spazi dimenticati, il tema del festival cerca di riaprire i concetti della realtà circostante e ribaltare le prospettive, le consuetudini, i punti di vista. Non cerchiamo risposte, ma domande: ecco, prendi la tua macchina fotografica e prova a chiederti se quello che ti circonda è esattamente come lo vedi. O se forse c’è ancora un altro scatto da fare: più autentico, più tuo, più genuino. Situazioni, luoghi, persone, ambienti e circostanze: dall’ironia a una nuova luce, dal sarcasmo alla lucidità, ci sono mille modi diversi per raccontare la realtà. Non cercare di sorprenderti, cerca soltanto di portarci un nuovo interrogativo.

La giuria composta da fotografi professionisti sarà presieduta da Massimo Mastrorillo (World Press Photo).

Leggi il regolamento qui sotto per scoprire costi, modalità di partecipazione, invio delle immagini e premi.
Usa il modulo di iscrizione per registrarti (clicca sul pulsante ‘Iscriviti’).
Per ogni dubbio, scrivici: info@riaperture.com. Noi siamo qui.

Partecipa

Compila il modulo di iscrizione con i tuoi dati e la quota di partecipazione.

In collaborazione con

Esponi al festival con la nuova edizione del concorso di Riaperture

La prima edizione aveva sorpreso tutti: tanti partecipanti, soprattutto, tante immagini significative. Così, per la seconda edizione del festival di fotografia, riproponiamo ancora più convinti anche un nuovo appuntamento con il nostro concorso…
,

La premiazione del concorso fotografico di Riaperture

Sono arrivate oltre 100 proposte, per la prima edizione del concorso fotografico nazionale di Riaperture. E tutte le opere selezionate erano di qualità: soprattutto, avevano qualcosa da trasmettere. Mustafa Sabbagh con Claudia Gori e Giacomo…

Arriva a Ferrara il concorso fotografico nazionale di Riaperture, ancora due settimane per partecipare

Dal 17 al 19 marzo si terrà a Ferrara la prima edizione del festival di fotografia ‘Riaperture’. Per la prima volta in città una rassegna fotografica con mostre, workshop, letture portfolio e altro ancora, che riempirà luoghi di Ferrara…

REGOLAMENTO

1. SOGGETTO PROMOTORE

Il soggetto promotore del concorso è l’Associazione culturale Riaperture. Fondata nel maggio 2016 a Ferrara da fotografi professionisti e non, Riaperture vuole fare luce sugli ingranaggi nascosti della fotografia e quindi del nostro vivere.

2. FINALITÀ E TEMA DEL CONCORSO

L’obiettivo del concorso è quello di sostenere, valorizzare e promuovere nuovi percorsi e racconti fotografici.

Il tema della seconda edizione è: Reale.

La fotografia è l’essenza della realtà e la sua negazione: ciò è quanto di più vero possa essere prodotto, perché la fotografia è la riproduzione della realtà, senza alterazioni, ma è anche quanto di più falso possa essere realizzato, perché la fotografia è anche immobile, artificiale, filtrata, riproducibile.

Reale è la cruda e onesta raffigurazione di ciò che accade nelle nostre vite.
Reale è il set progettato, la scena costruita dall’autore, falsa e artefatta, ma che diventa tangibile, viva, una nuova dimensione autentica nella sua onestà artistica e dunque realtà nel momento dello scatto.
Reale è l’emozione che scaturisce in chi la fotografia la guarda, e dai confini di essa escono domande, reazioni sottocutanee e cerebrali, emotive: l’indagine costante dell’osservare, l’ossessione meticolosa di assorbire tutte le possibilità di un’immagine, ridandole ulteriore vita dopo che l’autore ha congelato l’istante.
Reale è il saper prendere posizione: la fotografia illumina le nostre identità, a seconda di come reagiamo. Noi siamo questi, questa è la mia realtà. Tutti dobbiamo farci i conti.
Reale è ciò che supera la fantasia per originalità, unicità, stranezza, anticonformismo.
Reale è l’oggetto dell’indagine della fotografia, profonda, costante e meticolosa ricerca di tutte le possibilità della vita: abbiamo esplorato davvero tutte le possibilità di un elemento, una situazione, un problema? Conosciamo tutte le possibili reali soluzioni? Ogni mezzo è lecito: la surrealtà non nega la realtà ma anzi la sostituisce, la rispecchia, la ricrea ancora più vera.
Reale è ciò che mantiene la sua sostanza di realtà se non distogliamo lo sguardo: luoghi chiusi, metaforicamente e non, diventano miti, leggende e poi oblio se li chiudiamo alla nostra mente. Riaprirli significa riportarli alla realtà, alla vita.
Reale è la materia che ci circonda: la realtà è liquida, è sostanza che si modifica nel dialogo con gli elementi che la compongono, assumendo nuove forme che ne rendono, ora sì, viva la sua percezione.

Il concorso propone di indagare tutte le contraddizioni del reale: da un lato la fotografia che racconta la realtà dinnanzi a noi, immortalata nell’istante che accade e che ci vede pronti con la macchina fotografica in mano, dall’altro la fotografia che racconta un’idea attraverso una realtà costruita, ricercata, ma comunque autentica perché dinnanzi alla macchina fotografica ed espressione di un sentire tangibile dell’autore.

3. MODALITÀ DI ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE

Sezione foto singola:
15€ 1 foto – 25€ max. 3 foto

Sezione progetto fotografico:
35 € progetto fotografico (min. 5 foto – max. 10 foto)

L’iscrizione deve avvenire tramite la compilazione del Modulo di Iscrizione direttamente sul sito dell’Associazione (www.riaperture.com/concorso). Si possono inviare fino a 3 immagini per quanto riguarda la sezione “foto singola”, oppure da 5 a 10 immagini per la sezione “progetto fotografico”.

L’iscrizione è considerata completa attraverso le seguenti operazioni, da concludersi tutte entro e non oltre il 24 Febbraio 2018 alle ore 23:59:

– compilazione del Modulo di Iscrizione sul sito dell’Associazione: www.riaperture.com/concorso

– invio delle immagini a info@riaperture.com tramite Wetransfer, con oggetto: CONCORSO REALE 2018, in formato JPG, lato maggiore non superiore 4000 pixel e non inferiore a 1600 pixel, 300 dpi, rinominate e denominate con cognome-numerazione-titolo opera. Si possono inviare anche foto analogiche, stampate a proprie spese e spedite al seguente indirizzo: Giacomo Brini, via Ortigara 13, 44121 Ferrara (FE) entro e non oltre il 24 Febbraio 2018, farà fede il timbro postale;

– pagamento della quota di iscrizione, corrispondente alla categoria scelta, con le seguenti modalità a vostra scelta tra bonifico bancario o versamento online con PayPal (vedi punto 4);

– invio della ricevuta di avvenuto pagamento della quota di iscrizione a info@riaperture.com.

La partecipazione al concorso è aperta a tutti: fotografi professionisti, appassionati, fotografi emergenti, autodidatti di qualsiasi nazionalità. Il concorso incoraggia la partecipazione di artisti di ogni livello. Non ci sono limiti di età.

4. METODO DI PAGAMENTO

– Bonifico bancario sul conto: IT75I0707213001061000198270 intestato a Associazione Culturale Riaperture, come causale inserire “Concorso Riaperture 2018”.

– Versamento PayPal all’indirizzo supporta@riaperture.com,  come causale inserire “Concorso Riaperture 2018”.

5. OPERE AMMESSE

Sono ammesse opere edite o inedite, anche già precedentemente esposte in altre manifestazioni, scattate negli ultimi 2 anni e attinenti al tema “Reale”. Ogni autore se ne assume la responsabilità e paternità.

Sono ammesse opere a colori o in bianco e nero con lievi regolazioni di toni, curve, contrasto, luminosità; l’esclusione di elementi estranei alla composizione è ammessa con ritaglio dell’immagine.

Sono escluse tutte le opere realizzate con interventi di ritocco e manipolazione pesante in fase di postproduzione, che aggiungano, eliminino o comunque modifichino la composizione dell’immagine, la posizione della luce, il realismo dei colori (per le immagini a colori) o dei chiaroscuri (per le immagini in bianco e nero), ecc. Sono escluse tutte le opere che non restituiscano un’immagine autentica della realtà che non si trovi davanti alla macchina fotografica al momento dello scatto.

Qualora, in sede di valutazione, la giuria dovesse avere dubbi sulla regolarità di un’opera, rispetto ai criteri di esclusione, sarà nostra cura contattare l’autore e richiedere il file originale.

6. GIURIA

La giuria sarà presieduta da Massimo Mastrorillo e Giacomo Brini (presidente Ass. Riaperture), e composta da fotografi professionisti.

7. SELEZIONATI E VINCITORI

La Giuria avrà il compito di selezionare i vincitori, che parteciperanno alla mostra collettiva che si terrà il 6, 7, 8, 13, 14, 15 Aprile 2018 all’interno della seconda edizione di Riaperture, festival di fotografia, presso Consorzio Factory Grisù (via Mario Poledrelli 21, 44121 Ferrara).

A tutti i partecipanti verrà data comunicazione privata tramite e-mail della chiusura dei lavori della giuria e dell’inclusione, o meno, nella lista dei finalisti. Successivamente i nomi dei vincitori saranno pubblicati sul sito www.riaperture.com e sulla pagina Facebook www.facebook.com/riaperture.

8. PREMI

Le opere vincitrici del concorso “Reale” (primo, secondo e terzo premio di entrambe le categorie) saranno in mostra all’interno del circuito di Riaperture, il 6, 7, 8, 13, 14, 15 Aprile 2018, in una sede espositiva dedicata. La stampa per la mostra delle foto premiate (escluse quelle su pellicola) sarà a carico dell’associazione culturale Riaperture.

I vincitori, inoltre, riceveranno i seguenti premi:

Categoria “foto singola”

– 1° classificato: mostra e buono acquisto da 300€ spendibile in materiale fotografico presso Foto Pandini;

– 2° classificato: mostra e buono acquisto da 200€ spendibile in materiale fotografico presso Foto Pandini;

– 3° classificato: mostra e buono acquisto da 100€ spendibile in materiale fotografico presso Foto Pandini.

Categoria “progetto fotografico”

– 1° classificato: mostra e buono acquisto da 400€ spendibile in materiale fotografico presso Foto Pandini;

– 2° classificato: mostra e buono acquisto da 300€ spendibile in materiale fotografico presso Foto Pandini;

– 3° classificato: mostra e buono acquisto da 200€ spendibile in materiale fotografico presso Foto Pandini.

Foto Pandini si trova a Ferrara, via Garibaldi 121.

9. DIRITTI D’AUTORE

Ogni partecipante dichiara di possedere tutti i diritti di proprietà sugli originali delle opere presentate, sulle loro acquisizioni digitali ed elaborazioni. I partecipanti devono essere gli autori dell’immagine fotografica. Non sono ammesse elaborazioni di fotografie fatte da terzi. Partecipando al concorso l’autore dichiara, sotto la propria responsabilità, che le foto presentate non violano la proprietà intellettuale, la privacy o qualunque altro diritto di terzi.

Con l’iscrizione al concorso ogni singolo artista risponde del contenuto delle sue opere e autorizza esplicitamente l’associazione a diffondere le immagini delle opere esclusivamente a fini culturali e promozionali.

Le foto vincitrici potranno essere utilizzate dall’associazione Riaperture per la divulgazione (web e cartacea) delle successive edizioni del concorso. Pertanto i materiali inviati al momento dell’iscrizione entreranno a far parte dell’archivio dell’Associazione Riaperture e non verranno restituiti.

10. ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

Ogni partecipante, iscrivendosi, dichiara di aver preso visione del regolamento del concorso in ogni sua parte e di accettarne totalmente le condizioni.

11. INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI D.LGS 196/2003

L’invio della scheda di partecipazione al concorso costituisce espressione del consenso al trattamento dei dati personali da parte dell’Associazione Riaperture per le finalità connesse allo svolgimento del presente concorso. I dati anagrafici rilasciati all’atto della registrazione saranno trattati a norma del D.Lgs 196/2003. Il rilascio, ad opera dei partecipanti, dei propri dati anagrafici equivarrà ad implicita autorizzazione alla pubblicazione del proprio nome e cognome, indicati all’atto dell’invio delle opere, negli spazi che Riaperture dedicherà al concorso ed in tutte le iniziative correlate. I dati anagrafici non verranno ceduti a terzi per fini pubblicitari o commerciali.